5 consigli per trovare il tuo primo appartamento

Trovare il tuo primo appartamento da chiamare veramente tuo è un'esperienza emozionante e intimidatoria. Tutte le nuove regole e requisiti con cui devi familiarizzare occuperanno molte delle tue energie, ma se ti avvicini a questo in modo intelligente e con una pianificazione adeguata, non vedi l'ora di goderti ...


Trovare il tuo primo appartamento da chiamare veramente tuo è un'esperienza emozionante e intimidatoria. Tutte le nuove regole e requisiti con cui devi familiarizzare occuperanno molta della tua energia, ma se ti avvicini a questo in modo intelligente e con una pianificazione adeguata, puoi aspettarti di godere dell'indipendenza di avere finalmente un appartamento tutto tuo .



Impara a scendere a compromessi

Come trovare il tuo primo appartamento



Non puoi permetterti quel loft che stai osservando da un po 'di tempo? Considera l'idea di trovare qualcuno con cui condividere l'affitto e le spese domestiche. Hai scoperto che la tua fascia di prezzo non include unità con accesso a piscina, palestra o lavanderia? The Balance suggerisce determinare quanto puoi permetterti di pagare fin dall'inizio e imparare a scendere a compromessi in base alle risorse attualmente disponibili.

Ricorda che questo è il tuo primo appartamento e, sebbene dovresti trovare un posto dove puoi stare per più di un paio di mesi, non deve essere la casa dei tuoi sogni, solo una casa dove puoi lavorare per perseguire i tuoi sogni .



Imparare a scendere a compromessi non è poi così male e può darti opzioni che non pensavi fossero possibili se ti fossi attenuto alle tue esigenze iniziali.

Ottieni un agente o un broker locale esperto

Le regole immobiliari variano da stato a stato e da città a città. Leggi, tasse e tasse giocano tutti un ruolo nella tua capacità di acquisire il miglior appartamento che le tue risorse disponibili possono acquistare. Trovare l'agente o il broker giusto implica fare la propria ricerca sui requisiti immobiliari locali.

In poche parole, il tuo agente scelto dovrebbe essere in grado di spiegarti chiaramente tutto ciò che non capisci sui requisiti dell'area in cui stai cercando di trasferirti. Questa è una mossa particolarmente cruciale per quando ti trasferisci in grandi città o metropoli con mercati immobiliari notoriamente spietati. Yoreevo ha un elenco di informazioni vitali per gli acquirenti per la prima volta a New York e consiglia di rivolgersi a un agente dell'acquirente che abbia molta esperienza nell'aiutare gli acquirenti o gli affittuari per la prima volta.



come rispondere a un super mi piace su tinder

Oltre ad assicurarti di ottenere un buon affare, chiedere a un agente o broker esperto di darti le spalle ti darà più fiducia nel perseguire accordi che inizialmente potrebbero sembrare troppo ripidi per la tua fascia di prezzo. Valutando le opzioni disponibili, un agente ti aiuterà a ottenere il valore dei tuoi soldi.

Ottieni un garante dalla tua parte

Come trovare il tuo primo appartamento

Come Jimmy I'm della CNBC spiega così bruscamente 'Solo perché pensi di poterti permettere l'affitto non significa che il proprietario sia d'accordo.' Questo è il motivo per cui hai bisogno di un garante, quello responsabile del pagamento dell'affitto nel caso in cui tu in qualche modo non puoi. Un garante può essere una società privata come Insurent, la cui base clienti è composta principalmente da giovani, il gruppo che ha più bisogno di un garante.

come stuzzicare una ragazza su esempi di testo

La maggior parte delle principali città metropolitane come New York, Washington DC e San Francisco richiedono questo tipo di accordo prima di consentire agli affittuari principianti di firmare qualsiasi contratto di locazione. A volte, parenti o tutori più anziani e finanziariamente stabili possono fungere da garanti: i requisiti dipendono dalla città. In generale, più piccola è la città, meno probabilmente avrai bisogno di un garante. Ma se hai intenzione di trasferirti in una grande città, dovresti essere pronto a cercarne una.

Pianifica il tuo movimento intorno al periodo di tempo ideale

Gli appartamenti in genere rientrano nel mercato circa un mese prima che siano pronti per trasferirsi. Se sei pronto con la maggior parte dei requisiti, di solito sono necessari solo un paio di giorni per elaborare la tua domanda come potenziale inquilino.

Prendi la decisione di trasferirti da 24 a 30 giorni prima della data di ingresso effettiva. Decidere prima di questo significa rinunciare ad appartamenti possibilmente ideali che non sono ancora tornati sul mercato, e decidere dopo questo significa rischiare di perdere un appartamento a cui sei già interessato.

In relazione a ciò, è anche una buona idea programmare il tuo trasloco durante la stagione di affitto non di punta - questo significa lontano dall'inizio della scuola e più vicino ai mesi estivi quando più unità sono disponibili per l'affitto a lungo termine, il che potrebbe anche significare affitto più economico in generale.

Usa questa possibilità per liberare il disordine

Come trovare il tuo primo appartamento

Se c'è qualcosa di veramente fantastico nella mania organizzativa ispirata a Marie Kondo di quest'anno, è che mette in risalto lo stato disordinato della maggior parte delle case negli Stati Uniti oggi. Ascolta il suo consiglio e rivedi i tuoi effetti personali: se non ti dà gioia, non portarlo nel tuo primo appartamento. Come uno dei Lifehack 6 modi per rendere la tua casa un luogo davvero rilassante , il disordine attivo ti consentirà di creare un nuovo spazio che è decisamente tuo, uno che non arriva con il bagaglio dei tuoi vecchi spazi abitativi.

Non c'è motivo di lasciarsi intimidire dalla prospettiva di affittare il tuo primo appartamento. Cerca tutti i requisiti per trasferirti nella tua città o città target, fai un elenco di controllo dei requisiti e assicurati di poterti effettivamente permettere l'appartamento a cui ti rivolgi. L'hai capito!