Quando rinunciare a una relazione

Tutti una volta si sono trovati in una tale relazione. Quello è il vicolo cieco dove sei tu, perché l'amore che provi per lui / lei ti impedisce di vedere i veri problemi. Pensi che andrà meglio, cambierà, ma il fatto è che le persone non cambiano.




Tutti una volta si sono trovati in una tale relazione. Quello è il vicolo cieco dove sei tu, perché l'amore che provi per lui / lei ti impedisce di vedere i veri problemi. Pensi che andrà meglio, cambierà, ma il fatto è che le persone non cambiano.



Anche se si verificano determinati cambiamenti, sono le sfumature che arrivano troppo lentamente. Questa connessione ti esaurisce emotivamente, e anche fisicamente, perché investi tutto, mentre dall'altra parte quasi nulla. Tuttavia, manipola molto abilmente le tue emozioni e assicurerà che sta già facendo troppo per te e la tua relazione.

Se non sei sicuro di essere in una relazione del genere, è molto probabile che lo sia, perché in una buona relazione non metteresti in dubbio la possibilità che qualcuno ti sfrutti. Sì, avete letto bene. Questo si chiama sfruttamento, perché tutto quello che dai è poco, a qualcuno che non dà nulla in cambio e si aspetta molto.



Ecco gli indicatori chiave che ti trovi in ​​una tale relazione:

Non sei più felice nella tua relazione

Quando rinunciare a una relazione

insegnamenti di Lord Shiva

Il miglior indicatore della qualità della tua relazione è il tuo stato emotivo. Se sei costantemente alla ricerca di qualcosa di meglio, cercando senza successo le tue emozioni estinte, allora questa è una relazione molto malata. Malato nel senso che due persone infelici, che all'inizio hanno acceso con entusiasmo, energia e amore.

la realtà della vita

Chiediti qual è la fonte della tua tristezza? Quanto spesso litighi con lui / lei e quali sono state le cause? Se più tempo ed energia impiegano nelle discussioni con loro che nei bei momenti insieme, qual è il punto? Credimi, ci sono persone che ti renderanno felice. Forse è in un brutto periodo della vita in cui non può dare il massimo per te, ma è qualcosa di cui dovresti parlare. La barriera tra voi può diventare più grande solo se tutto rimane in silenzio.



Non fai parte del suo piano

Lo stesso vale per te se non li includi nei tuoi piani. Non pensiamo che sia necessario essere collegati da un cordone ombelicale, ma prendere decisioni chiave sulla vita dovrebbe essere una preoccupazione comune? Tuttavia, se sei quello che costantemente è quello che chiama, ricorda, pianifica e pensa per entrambi, credi che ci sono uomini che possono pensare da soli e trovare spazio e tempo per te. È ragionevole e giustificato che non abbia tempo, a volte, ma non in modo coerente. Le scuse sono solo un modo per mostrare a qualcuno che non gli importa, ma non sa come dirlo. Sii pronto a parlare e insistere.

Ulteriori letture: Come superare la solitudine dopo una rottura in 500 parole

Devi prenderti cura di lui / lei

Quando rinunciare a una relazione

Non diciamo che non ne hai bisogno, ma ci sono relazioni sintomatiche, in cui ottieni il ruolo di medici, che si prendono cura dei pazienti. Non si tratta di salute fisica, si tratta di fardello emotivo che qualcuno ti mette. Abbiamo tutti i nostri problemi, passate, relazioni e cose irrisolte, ma questo non significa che dobbiamo 'trascinarli' in nuove relazioni. Il bagaglio emotivo è il bagaglio più pesante, credimi. All'inizio potresti avere il tempo e la forza per affrontarlo, ma prima o poi ti renderai conto di aver dimenticato una persona importante nella tua vita, e sei tu. Abbi cura di te e non lasciare che nessuno ti sfrutti perché sei “più forte”.

Abuso emotivo e mentale

Questo tipo di relazione è il più difficile. È facile guardarlo di lato e consigliare a qualcuno di fermarsi. Ma, in queste relazioni si tratta di minacce, ricatti e una forma di violenza fisica. Pertanto, è molto difficile aiutare. La persona è convinta di stare bene perché, dopo gli insulti e anche gli schiaffi, basta un “ti amo” per assumere qualsiasi forma di violenza tollerata, come riflesso dell'amore. Pertanto, è meglio riconoscere questo tipo di relazione nelle prime fasi, in modo da non essere troppo tardi. Qualsiasi forma di negligenza, mancanza di rispetto e insulto è allarmante. Apprezzate voi stessi, perché nessun altro lo farà, tranne voi stessi.

elenco di fatti inutili
Ulteriori letture: 10 modi per superare le tue emozioni negative

Ti sei cambiato a causa di lui / lei.

Quando rinunciare a una relazione

Ti ricordi come ti sei incontrato? E tu cosa sei oggi? Se ha fatto di te qualcosa che non eri all'inizio della storia, è tempo di cambiare. È ragionevole adattarsi, cambiare, scendere a compromessi. Che si tratti di hobby, famiglia, amici o altri aspetti importanti della tua vita. Cambiamenti radicali possono indicare che qualcosa non va. Il tuo partner ha il diritto assoluto di non essere d'accordo con alcuni dei tuoi atteggiamenti o comportamenti. Ciò che non ha diritto è farti diventare il suo clone. Ricorda che puoi conoscerti e amarti l'un l'altro proprio come sei.

Nessuno dei problemi sopra elencati è irrisolvibile ma ci vogliono due per ballare il tango. Tutto ciò che ti dà fastidio ora, nella vita di comunità o nel matrimonio, ti darà più fastidio, perché la vita ti porterà nuove sfide e non hai superato quelle precedenti.

Credimi, è meglio arrendersi che rimanere in una brutta relazione. Perché rinunciando, in questo caso, vinci.