Perché le prime relazioni raramente funzionano

Il tempo è il miglior indicatore del fatto che il tuo amore sia quello giusto per te o no. Molto più rari sono quelli che già sanno che questo è quello giusto. Tutti sanno che il primo amore non muore mai.


Il tempo è il miglior indicatore del fatto che il tuo amore sia quello giusto per te o no.



Molto più rari sono quelli che già sanno che questo è 'quello giusto'.



Tutti sanno che il primo amore non muore mai. Quando ti innamori per la prima volta, credevi che non ti saresti innamorato di nessun altro, ma poi è arrivato il secondo, poi il terzo e così via ... E poi ci ricordiamo di nuovo del primo amore e della nostra prima relazione, ma non lo vediamo più o lei nello stesso modo in cui eravamo abituati.

Ci dispiace doverti deludere, ma la prima relazione non funziona quasi mai. Ed ecco perché:



Immaturità

Perché le prime relazioni raramente funzionano

Il primo amore è essenziale. Il nostro primo amore ci definisce e la nostra percezione dell'amore.

L'amore adolescenziale è emotivamente intenso, appassionato e pieno di vita. Ma non siamo abbastanza maturi per distinguere tra amore e infatuazione. Quello che chiami 'amore' potrebbe essere un'infatuazione.



giochi alcolici per coppie

L'amore è maturo, mentre l'infatuazione è immaturità.

Farfalle nello stomaco, sogni costantemente ad occhi aperti, idealizzazione e pensiero della persona che ami, l'euforia che accompagna tutti questi sentimenti intensi nasconde magnificamente “il volto” della persona che amiamo.

Noi, infatti, non amiamo veramente quella persona, amiamo solo la sensazione di essere innamorati.

L'infatuazione è uno stato di coscienza oscurata, follia emotiva e ormonale, motivo per cui gli psicologi lo chiamano 'amore immaturo'. L'infatuazione è una sorta di infantilismo.

Il periodo di 'tempeste e colpi'

Se si considera che la maggior parte delle persone entra nella prima relazione in tenera età, è chiaro che esiste una certa mancanza di esperienza e abbondanza di ingenuità e ignoranza.

Il periodo dell'adolescenza è in realtà il periodo della ricerca, motivo per cui viene spesso chiamato il periodo dei temporali e dei colpi. Questo è il periodo per scoprire chi siamo, quali valori dovrebbe gravitare, cosa ci interessa, cosa vogliamo diventare e così via. In breve, l'adolescenza è un periodo in cui plasmiamo la nostra identità, un chiaro senso di identità, come presupposto per una relazione seria.

come ridurre drasticamente le spese

Questo è il periodo per scoprire chi siamo, i nostri valori, interessi e obiettivi. In breve, l'adolescenza è un periodo in cui plasmiamo la nostra identità come presupposto per una relazione seria.

Ulteriori letture : Perché la relazione nel mondo di oggi funziona a malapena ?

Favola personale

Perché le prime relazioni raramente funzionano

Cresciamo e le nostre opinioni cambiano. Questo può accadere dopo che abbiamo trascorso un po 'di tempo in una relazione con qualcuno. All'improvviso ti rendi conto che il tuo partner con cui hai avuto una relazione ha pensieri, interessi e punti di vista completamente diversi sulla vita. Quello che è successo? Sei cresciuto, ti sei rivelato.

Un altro problema è che la maggior parte degli adolescenti sperimenta un fenomeno che gli psicologi chiamano vividamente racconto personale. In realtà, questa è una distorsione dell'opinione: come adolescenti, ci consideriamo estremamente importanti e tutto ciò che ci accade è speciale e unico. Ci sembra che il nostro rapporto sia diverso da tutti gli altri, resistente a tutti gli ostacoli e problemi, e in definitiva alla realtà della vita quotidiana.

Ci sembra che il nostro rapporto sia diverso da tutti gli altri, resistente a tutti gli ostacoli e problemi, e in definitiva alla realtà della vita quotidiana.

come far funzionare un ldr

La trappola dell'idealizzazione

Alcune persone confrontano ingenuamente la loro relazione con la prima, aspettandosi di far rivivere esattamente la stessa emozione, con la stessa intensità infantile. Gli adulti e le relazioni sane non si basano solo sulla passione e sull'entusiasmo, ma sulla base dei quali molti primi amori, purtroppo, non hanno. Sono inondati di sentimenti intensi, ma davvero superficiali e fugaci.

Tuttavia, il primo amore ha sempre un potenziale esperienziale per imparare da loro.

Sono senza dubbio una delle esperienze più importanti della nostra vita ed è importante pensarci, ma anche non cadere nella trappola di idealizzare il primo bacio che potrebbe distorcere l'idea di come dovrebbe essere il vero amore.